Edificio residenziale bfamiliare

Chignolo d'Isola (BG)

2006-2008

 

L'edificio sorge su un lotto libero ai margini del Villaggio Hare Krisnha di Chignolo d'Isola. Si tratta di due unità residenziali concepite come volumi distinti, ma collegati da un portico-terrazza che le ricuce in un unico organismo architettonico. Il progetto, su indicazione dei committenti, è stato studiato tenendo conto del Vasati, (in sanscrito significa "Casa") antica scienza vedica delle costruzioni e dell'abitare, codificato in un preciso sistema di regole spaziali. I precetti del Vasati sono stati interpretati in un serrato confronto dialettico con la cultura disciplinare dell'architettura occidentale e del nord Italia, cercando di giungere ad una sintesi tra la casa intesa come microcosmo delle energie dell'universo e i principi dell'architettura bioclimatica sviluppata alle nostre latitudini. 

Pianta piano terreno
press to zoom
sezioni e prospetti
press to zoom
Prospetti nord e sud
press to zoom
Vista prospettica dall'alto
press to zoom
Vista da sud-ovest
press to zoom
vista interna cantiere
press to zoom
Vista da sud
press to zoom
1/1